Capitolo 15
Capitolo 15

Capitolo 15

Riassunto

Il Capitolo discute un frammento ceramico di forma e tipologia particolari, conservato presso il Museo Civico Archeologico “G. Ferraresi” di Stellata (Bondeno, FE) e proveniente dalla ricerche condotte sulla Terramara di Pilastri tra gli anni ’80 e gli anni ’90. Il reperto, già edito da Paola Desantis nel 1995, è caratterizzato dalla presenza di una serie di coni sulla superficie Interna. Sulla base di questa caratteristica e della particolare curvatura del profilo, il frammento viene accostato a due principali categorie di vasi noti in ambito europeo: i cosiddetti “recipienti a botte”, la cui versione con coni interni è diffusa tra tarda età del Bronzo e le antiche fasi dei Campi d’Urne in Europa centrale, e un altro tipo di vaso di forma più schiacciata, del quale si propone un confronto da un sito del Bronzo Antico austriaco.

Seppure non inquadrabile nel dettaglio del punto di vista cronologico, l’oggetto consente di individuare una connessione formale con vasi generalmente più diffusi in Europa centro-orientale. Nella seconda parte, il Capitolo esamina le principali interpretazioni fornite in letteratura per questi sontenitori con coni interni: al momento si pensa che possano essere stati utilizzati per diverse tecniche di cottura, oppure per le bevande fermentate, o anche come arnie, ma l’interpretazione più accettata – e sostenuta da confronti etnografici – è che si trattasse di zangole, per la produzione di burro e altri prodotti caseari.

Ottieni il PDF

Tutti gli articoli dei due volumi sono scaricabili in PDF singoli senza bibliografia – il link per il download di quest’ultima e dell’indice del volume sono reperibili dalla barra laterale. Ricorda di controllare i termini di copyright e la presenza di eventuali materiali supplementari!

Capitolo 15

Download

Invia il link di download a:

Spuntando questa casella confermo di avere letto e accettato la Privacy Policy.

Autore corrispondente

Elisa Dalla Longa, Centro di Ateneo per i Musei e Dipartimento dei Beni Culturali, Università degli Studi di Padova.

elisa.dallalonga@unipd.it

Informazioni sul Copyright

Open Access

Attribuzione Non commerciale 4.0 Internazionale (CC BY-NC 4.0)

Richiede attribuzione all’autore e segnalazione delle eventuali modifiche

Non puoi utilizzare il materiale per scopi commerciali

Come citare questo capitolo

Dalla Longa, E., Bettini, I. 2021. Capitolo_15. Un vaso insolito e le sue connessioni con l’Europa centro-orientale. In M. Vidale, S. Bergamini, G. Osti, V. G. Prillo, C. Reggio, F. Trevisan, I Pilastri della Terramara. Alle radici di economia, società e ambiente nel territorio di Bondeno, Volume 2 – Prima e Dopo lo Scavo, pp. 145-144. Treviso: Edizioni Antilia.

Supportscreen tag