Ricerca

Nitzi, il cucciolo della terramara

Pubblicato il

La Terramara di Pilastri ha una sua mascotte ufficiale: il cranio di un cagnolino vissuto negli ultimi tempi dell’età del Bronzo nel nostro villaggio è stato adottato dal team di scavo e ribattezzato “Nitzi”, in ossequio al più celebre e più antico Uomo del Similaun (e non solo). Da oggi Nitzi figura tra le attrattive a disposizione dei giovanissimi visitatori del sito archeologico.